Ho continue variazioni di umore, cioè posso passare da un ottimismo sfrenato a un pessimismo abissale nell’arco di quattro battiti cardiaci; posso passare da un’indifferenza artica per il mondo a una totale straziata compassione per qualsiasi forma di vita animata e inanimata, posso sentirmi sottilmente felice, mediamente inquieta, ilare poi funebre, catatonica poi iperattiva. Io ho fatto impazzire psicanalisti ed erboristi, primari e pranoterapisti e non è servito a nulla perché rimango un caso oscuro.
-Stefano Benni

 

E potrei dirti che oggi c’è stato il sole ed il vento profumava di biancospino. E tu, nella mia metafora, potresti leggerci un mondo intero

MeAltra on twitter

Mi hai disegnata tu. Hai deciso di sfumarmi fino a confondermi con gli alberi e le bici sui marciapiedi, i venditori di kebab e le tue dita.

NinaEin on twitter

Ho nel cuore una terrazza che non ha mai visto il mare.

NinaEin on twitter

cancello pensieri che appartengono a una me che non amo.

mesmeri on twitter

E anche stasera vado a dormire felice domani.

PerryBoone on twitter

La vita è più facile se si teme soltanto un giorno alla volta.

Charlie Brown (via rebloglr)

È come avere un gran fuoco nella propria anima e nessuno viene mai a scaldarvisi, e i passanti non scorgono che un po’ di fumo, in alto, fuori del camino e poi se ne vanno per la loro strada.

Vincent Van Gogh

dio li fa e poi li accoppia e io sono l’ultimo numero dispari

quellaltra on twitter

Cerchiamo il sonno su soffitti pieni di pensieri.

Miss_Nami_Wolf on twitter

c’è che il più delle volte si è stanchi di attendere di sapere cosa attendere

bon1z on twitter

Di te mi ricordo anche le cose che dobbiamo ancora fare.

eldigote on twitter

Il problema è che ora ci sono sempre meno persone sulle panchine.
E le panchine erano un posto perfetto per promettere qualcosa a qualcuno.

albertosorge on twitter